Torre Annunziata, conferita la cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri

Cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri di Torre Annunziata. All’unanimità, questa mattina, il consiglio comunale presieduto da Rocco Manzo ha votato per conferire il riconoscimento al Comando Gruppo. Prevista anche una cerimonia ufficiale, in programma il prossimo 10 novembre nell’aula consiliare del Comune di Torre Annunziata. In rappresentanza, al consiglio comunale era presente il comandante della stazione Egidio Valcaccia.

Un riconoscimento di stima che è stato molto apprezzato anche da cittadini e associazioni. Su tutti l’AreV- Ospitalità Diffusa (Associazione del comprensorio vesuviano che riunisce decine di operatori turistici locali) che esprime “il più sincero attestato di incondizionata stima per l’opera meritoria svolta a vantaggio di una intera Comunità. Come cittadini, come famiglie, innanzitutto, oltre che come soci dell’AreV- Ospitalità Diffusa, vorremmo esprimere piena soddisfazione per una scelta di enorme rilievo civico e pedagogico.  Condividiamo senza riserva alcuna la decisione dell’Amministrazione comunale e dell’intero Consiglio comunale. Plaudiamo ad una iniziativa coraggiosa, che avrà riflessi positivi, specialmente tra le nuove generazioni e tra chi si spende quotidianamente per affermare e per diffondere la cultura della buona accoglienza e della migliore ospitalità diffusa”.