Pompei, il sindaco non paga gli straordinari: Festa dell’Immacolata senza vigili urbani

Festa dell’Immacolata senza vigili urbani per la mancanza di fondi per gli straordinari.

Continua il braccio di ferro tra i caschi bianchi di Pompei e il sindaco Pietro Amitrano. Nonostante l’intervento del Prefetto di Napoli, l’amministrazione non si è impegnata a rispettare quanto stabilito in Prefettura.

Così come il primo cittadino non sembra disposto a pagare gli straordinari agli agenti di polizia locale. Tradotto: dovrebbero lavorare gratis durante i festivi.

E questo sta determinando, per una città internazionale quale Pompei, una situazione paradossale. E’ assurdo, infatti, che con il richiamo turistico della portata di Pompei, che il sindaco non trovi l’intesa per assicurare lo straordinario ai vigili urbani.