Boscoreale, l’assessore Langella non si presenta in consiglio comunale: rottura nella maggioranza

Boscoreale. Fa rumore l’assenza dell’assessore al bilancio Gennaro Langella nel consiglio comunale di Boscoreale, in programma oggi pomeriggio. Un’assenza, proprio nel giorno in cui si votava la variazione di bilancio, che rimarca ulteriormente la rottura che si è venuta a creare in seno alla maggioranza del sindaco Antonio Diplomatico.

Già da settimane, infatti, si è venuta a creare una crepa tra Langella e il sindaco Antonio Diplomatico.

In particolare, all’assessore non vanno giù una serie di scelte imposte dal primo cittadino di Boscoreale. A cominciare dalla decisione di mettere in liquidazione Ambiente Reale, la società speciale che gestisce il servizio di raccolta differenziata sul territorio.

Nonostante Langella abbia mostrato le sue perplessità sulla legittimità dell’atto, forte anche dei due consiglieri comunali che lo sostengono, Michele Vaiano e Umberto Cirillo, non è stato nemmeno preso in considerazione dal sindaco Diplomatico.

Stesso discorso anche su altre iniziative in merito alla stesura del documento contabile.

Vedute di pensiero diverse che hanno finito per creare una spaccatura interna.

Spaccatura che viene ora rimarcata dalla decisione dell’assessore Gennaro Langella di non presentarsi al consiglio comunale.